Pubblicato il Lascia un commento

Mobile lavanderia in ABS Metacrilato

mobile lavanderia in abs metacrilato ideale anche per l'esterno

Se c’è una stanza della casa che spesso risulta trascurata e disordinata, quella è senza dubbio la lavanderia. Tuttavia, trasformare questo spazio in un ambiente funzionale e accogliente è più semplice di quanto si possa pensare, soprattutto grazie a soluzioni innovative come il Mobile Lavanderia in ABS Metacrilato.

Questo versatile arredo può rivoluzionare il modo in cui gestiamo le nostre attività di lavanderia, combinando praticità ed estetica in un’unica soluzione.

Optare per un mobile realizzato con ABS Metacrilato, ha i suoi vantaggi in quanto seppur un nuovo materiale, è rinomato per la sua resistenza e durabilità.

Se sei alla ricerca di idee per ottimizzare lo spazio in casa tua senza rinunciare allo stile, sei nel posto giusto. Continua a leggere per scoprire tutto ciò che c’è da sapere sul Mobile Lavanderia in ABS Metacrilato e come può trasformare la tua lavanderia da un semplice ambiente di servizio ad una perfetta organizzazione.

Mobile in abs metacrilato

Hai mai desiderato un mobile che non solo risolva i problemi di spazio, ma che aggiunga anche un tocco di stile e raffinatezza alla tua casa? Ecco perché dovresti considerare il Mobile in ABS Metacrilato. Questo materiale innovativo offre una combinazione unica di resistenza, durabilità ed estetica moderna, rendendolo la scelta ideale per arredare la tua casa.

L’ABS Metacrilato è un tipo di plastica termoplastica rinomata per la sua eccezionale resistenza agli urti e alla corrosione, mantenendo comunque l’ aspetto di lusso a qualsiasi ambiente. 

Questo materiale è leggero ma allo stesso tempo robusto, il che lo rende perfetto per la creazione di mobili dal design contemporaneo e minimalista.

Uno dei vantaggi principali dell’ABS Metacrilato è la sua versatilità. Può essere facilmente modellato in una varietà di forme e dimensioni, consentendo la creazione di mobili su misura che si adattano perfettamente allo spazio disponibile nella tua casa. Inoltre, la sua resistenza alle intemperie lo rende adatto anche per l’uso esterno, garantendo una lunga durata nel tempo. Per scoprire come pulirlo leggi l’articolo

Il Lavatoio in Metacrilato

In un mondo sempre più concentrato all’estetica e alla funzionalità degli ambienti domestici, il lavatoio in metacrilato emerge come una soluzione all’avanguardia per chi cerca qualità e stile senza compromessi. 

Grazie alle sue caratteristiche uniche, il lavatoio in metacrilato offre una fusione armoniosa con la praticità e la resistenza, necessarie per le attività quotidiane di lavanderia. 

Questo materiale termoplastico di alta qualità garantisce una superficie liscia e non porosa, facile da pulire e altamente igienica, ideale per mantenere un ambiente impeccabile anche nei momenti più frenetici. 

Che si tratti di un lavatoio standard, di una soluzione con mobile integrato o di una variante con coperchio, il lavatoio in metacrilato è la scelta ideale per chi desidera compattezza e ordine nella propria lavanderia.

Active wash

Bagno&Bagno presenta con orgoglio il nuovo prodotto Colavene, Active Wash, il primo lavatoio-lavatrice automatico che unisce la praticità di una lavatrice alla delicatezza di un lavaggio a mano. 

Questo innovativo prodotto, offre una soluzione completa per il lavaggio dei capi più delicati. La capiente vasca da 25 litri in ABS metacrilato, dotata di coperchio/strofinatoio e 4 bocchette idromassaggio, crea un vortice d’acqua che accarezza il bucato senza danneggiare le fibre. 
Active Wash è particolarmente indicato per il pretrattamento dei capi più sporchi e per lavare fibre delicate come lana, seta e tessuti colorati. Con un ciclo di lavaggio che dura un’ora e un consumo energetico di soli 0,58 KWh, Active Wash offre un modo efficiente e delicato per prendersi cura del proprio bucato, con la flessibilità di poter essere risciacquato sia a mano che in modo automatico.

Mobile DUO

Nell’ambito di un bagno contemporaneo, lo spazio è un elemento cruciale. 

La possibilità di avere un unico mobile che ottimizzi questo spazio, con un design minimale e piacevole, diventa fondamentale. Il lavatoio coprilavatrice “DUO” di Colavene, incarna perfettamente queste caratteristiche. 

Realizzato in truciolato nobilitato idrorepellente di colore bianco tela, questo mobile unisce la praticità di un contenitore spazioso per gli accessori della lavanderia alla funzionalità di un lavatoio comodo e pratico. Il piano in ABS metacrilato, che funge da coprilavatrice, consente di sfruttare al meglio lo spazio sopra l’elettrodomestico, preservandolo e garantendo un ambiente ordinato. Il mobile è dotato di un cassettone che offre generoso spazio per riporre detersivi e altri necessari. 

Il set include anche accessori come il sifone, il troppopieno e una versatile tavoletta in legno massello. Con una struttura in legno nobilitato idrorepellente, maniglie cromate e una vasca in ABS metacrilato con profondità di 27,5 cm, il lavatoio/coprilavatrice “DUO” è disponibile nelle dimensioni 106 x 50 x 89 cm e nella finitura bianco tela. 
Offrendo una vasta gamma di misure, soluzioni e colori, così come accessori complementari come pensili, specchi e portabiancheria, questo prodotto si adatta perfettamente alle esigenze di qualsiasi ambiente wc e lavanderia, combinando funzionalità, design e versatilità.

Mobili componibili lavanderia

Se stai cercando soluzioni pratiche e funzionali per la tua lavanderia, non cercare oltre: i mobili componibili lavanderia con lavabo sono la risposta alle tue esigenze di spazio e organizzazione. 

Grazie alla loro versatilità e alla possibilità di personalizzazione, questi mobili offrono la flessibilità necessaria per adattarsi perfettamente alle dimensioni e al layout della tua lavanderia. 

Con un mobile lavanderia con lavabo integrato, avrai tutto ciò di cui hai bisogno a portata di mano per svolgere le tue attività quotidiane con facilità e comodità. 

Che tu stia cercando un’opzione compatta per spazi limitati o un sistema modulare per massimizzare lo spazio disponibile, i mobili con lavabo per lavanderia sono la soluzione ideale per un ambiente pulito, ordinato e funzionale. 

Scopri le nostre opzioni di mobili componibili lavanderia e trasforma la tua stanza in uno spazio efficiente e ordinato.

Pubblicato il Lascia un commento

2 nuovi materiali per il bagno

piani lavabo in metacrilato per interno che per esterno

Rinnova il tuo bagno con due materiali innovativi e di tendenza: Ocritech e metacrilato

Con la loro combinazione di stile contemporaneo e durabilità senza pari, trasformeranno il tuo bagno in uno spazio moderno e funzionale. 

Scopri come questi materiali possono fare la differenza nel tuo prossimo progetto di ristrutturazione, aggiungendo un tocco di eleganza e praticità al tuo ambiente bagno. Non perdere l’opportunità di creare un bagno che si distingue per il suo design all’avanguardia e la sua resistenza nel tempo.

Metacrilato cos’è

Il metacrilato è un materiale termoplastico ampiamente utilizzato in vari settori grazie alle sue eccezionali proprietà. 

Questo polimero resistente è noto per la sua versatilità e durabilità, rendendolo una scelta popolare per una vasta gamma di applicazioni. Nel settore dell’arredamento, il metacrilato trova impiego in molteplici contesti grazie alla sua capacità di resistere agli urti e alla facilità di lavorazione. 

Inoltre, il metacrilato è resistente agli agenti atmosferici e alla corrosione, il che lo rende adatto sia per utilizzi interni che esterni. 

Grazie alla sua leggerezza e alla capacità di essere modellato in forme complesse, il metacrilato offre infinite possibilità di design e creatività.

Come si pulisce il metacrilato?

La pulizia del metacrilato è un processo semplice che richiede pochi e facili passaggi per mantenere il materiale sempre lucido e in perfette condizioni. 

  • Per iniziare, è consigliabile rimuovere la polvere e lo sporco superficiale con un panno morbido e asciutto o con un pennello a setole morbide. 
  • Successivamente, è possibile utilizzare una soluzione delicata di acqua tiepida e sapone neutro, evitando l’uso di detergenti abrasivi o contenenti alcool che potrebbero danneggiare la superficie del metacrilato. 
  • Con un panno pulito e morbido, imbevuto nella soluzione detergente, è possibile pulire delicatamente la superficie del metacrilato, facendo attenzione a rimuovere eventuali macchie o residui. 
  • Infine, è consigliabile asciugare accuratamente il metacrilato con un altro panno pulito e asciutto per evitare la formazione di aloni. 

Seguendo questi semplici consigli di pulizia, sarà possibile mantenere il metacrilato sempre pulito e impeccabile, garantendo una lunga durata nel tempo e un ottimo aspetto in ogni contesto.

Piani lavabo in abs metacrilato

Vuoi un bagno che sia bello da vedere ma anche pratico? 

Allora i piani lavabo in ABS metacrilato sono la risposta! Sono resistenti, facili da pulire e hanno un look moderno che darà un tocco di stile al tuo bagno. 

Non devi preoccuparti di urti o macchie, perché il metacrilato è super robusto e si pulisce in un attimo. E con tante forme e dimensioni disponibili, puoi personalizzare il tuo piano lavabo per farlo combaciare perfettamente con il tuo stile. Sia che tu stia rinnovando il bagno o che lo stia progettando da zero, i piani lavabo in ABS metacrilato sono la scelta perfetta per un bagno alla moda e funzionale.

Scopri l’opzione disponibile e riorganizza il tuo bagno.

Che materiale è Ocritech?

Ocritech è un materiale in resina acrilica colata, rinomato per la sua resistenza e il design contemporaneo che offre. 

Presenta una finitura opaca elegante che conferisce ai prodotti un aspetto moderno e raffinato. Realizzato con metacrilato colato, questo materiale soddisfa le esigenze dei clienti grazie alle sue molteplici caratteristiche. 

La sua eccezionale resistenza alle intemperie, all’invecchiamento, agli acidi diluiti e alle sostanze alcaline lo rende perfetto per l’utilizzo in ambienti bagno.

Come si pulisce l Ocritech?

Per mantenere i lavabi in Ocritech puliti e in ottime condizioni, è consigliabile seguire una routine di pulizia quotidiana. 

Per rimuovere lo sporco leggero e quotidiano, puoi utilizzare una spugna insieme a detersivi non aggressivi. 

  • Applica il detergente sulla spugna e pulisci delicatamente la superficie del lavabo, facendo attenzione a coprire tutte le aree. 
  • Successivamente, risciacqua abbondantemente con acqua per rimuovere eventuali residui di detergente e sporco.
  • Per asciugare il lavabo dopo la pulizia, utilizza panni in microfibra, evitando l’uso di alcool, acetone o altri solventi che potrebbero danneggiare la superficie dell’Ocritech. 
  • Se per errore dovesse cadere qualche goccia di solvente sul lavabo, risciacqua immediatamente con acqua per rimuoverle e prevenire danni alla superficie.

Seguendo queste semplici precauzioni e utilizzando gli strumenti e i detergenti consigliati, potrai mantenere i tuoi lavabi in Ocritech opaco sempre puliti, privi di graffi e in perfette condizioni per lungo tempo.

Piani lavabo in Ocritech

I lavabi in Ocritech vantano una serie di caratteristiche distintive, tra cui la completa idrorepellenza, un’eccellente resistenza agli urti e agli agenti atmosferici, e la durata del colore nel tempo, senza ingiallire. E’ un materiale “solid surface” perfetto per avere un effetto “top e lavabo integrati”.

Inoltre, Ocritech non è influenzato dai raggi UVB e mostra una notevole resistenza all’assorbimento di prodotti cosmetici e sostanze acide, come il blu di metilene. La sua capacità di ripristino da piccoli danni causati da urti e graffi, insieme alla facilità di pulizia, lo rendono una scelta ideale per chi cerca un lavabo durevole, esteticamente gradevole e facile da mantenere.

Se vuoi scoprire i migliori materiali per arredare il bagno leggi l’articolo dedicato.

Pubblicato il Lascia un commento

I migliori materiali per arredare il bagno moderno

i migliori materiali per arredare il bagno moderno

Arredare il bagno moderno non è solo una questione di stile, ma anche di praticità e comfort. Il bagno è diventato sempre di più uno spazio dedicato al relax e al benessere, e la scelta dei materiali gioca un ruolo fondamentale in questa trasformazione.

Ogni materiale ha le sue caratteristiche uniche che influenzano non solo l’aspetto estetico, ma anche la durabilità e la manutenzione.

Andremo a esaminare le ultime tendenze nel design del bagno moderno e forniremo consigli pratici su come scegliere i materiali più adatti alle tue esigenze. Dalla resistenza all’umidità alla facilità di pulizia, scoprirai quale materiale si adatta meglio al tuo stile di vita e alle tue preferenze estetiche.

Preparati per un’immersione nel mondo dei materiali per il bagno moderno, dove la bellezza si sposa con la funzionalità per creare uno spazio che va oltre il semplice scopo pratico.

Quali materiali usare per il bagno?

Quando ci si trova di fronte alla progettazione o al restyling del proprio bagno, la scelta dei materiali giusti può sembrare un compito stravolgente.

Nella vastità delle opzioni che il mercato offre per il bagno, è essenziale considerare le peculiarità di ciascun materiale. Innanzitutto, i sanitari in ceramica, con la loro superficie agevole da pulire e il design sobrio, rappresentano la scelta tradizionale ma sempre attuale. Per chi cerca un tocco di natura e calore, i mobili in legno sono la soluzione perfetta, apportando un’atmosfera accogliente al tuo spazio. Ma se la tua visione è improntata alla modernità, il vetro temperato per la doccia è un elemento trasparente e sicuro, mentre il piatto doccia in marmo resina unisce stile e praticità in un’unica soluzione.

Se hai un occhio per il lusso, il lavabo con effetto pietra potrebbe essere la tua scelta ideale.

Ognuno di questi materiali ha le sue peculiarità, e combinandoli saggiamente puoi ottenere un bagno che è un’armoniosa fusione di funzionalità e stile.

Pronti a esplorare il mondo dei materiali per il bagno?

È il momento di dare vita al bagno dei tuoi sogni, unendo praticità e estetica in un connubio perfetto.

Sanitari in ceramica

Tra i protagonisti indiscussi dell’arredo bagno si distinguono i sanitari in ceramica, una scelta classica e tradizionale che non si smentisce mai.

Innanzitutto, la superficie liscia dei sanitari in ceramica non solo hanno un aspetto pulito e ordinato al bagno, ma è anche incredibilmente facile da pulire. Questa caratteristica si traduce in un ambiente igienico con un minimo sforzo di manutenzione, rendendo i sanitari in ceramica una scelta pratica per coloro che cercano un bagno funzionale senza rinunciare allo stile.

Dal punto di vista del design, i sanitari in ceramica si prestano a una vasta gamma di stili, dai più classici ai più contemporanei. Le linee pulite e la forma essenziale dei lavabi, bidet e wc in ceramica si integrano facilmente in qualsiasi tema di arredamento, permettendoti di personalizzare il tuo bagno in base ai tuoi gusti.

La resistenza della ceramica all’umidità e agli agenti chimici la rende una scelta ideale per un ambiente come il bagno, dove la presenza di acqua è costante. La durabilità di questo materiale significa che i sanitari in ceramica mantengono la loro bellezza nel tempo, assicurando un investimento che dura nel tempo senza compromessi sulla qualità.

Quindi, se vuoi un bagno che sia bello da vedere, facile da pulire e che duri a lungo nel tempo, i sanitari in ceramica sono la scelta perfetta per te!

Scopri la nostra selezione:

Mobili bagno in legno

I mobili bagno in legno sono una fantastica scelta per rendere il tuo bagno accogliente e bello! 

Si propongono come elementi d’arredo che portano un tocco di natura e calore nell’ambiente del bagno. 

Innanzitutto, il legno è un materiale versatile, disponibile in una vasta gamma di tonalità e finiture. Ciò consente di adattare facilmente i mobili in legno al tuo stile personale e all’atmosfera desiderata per il bagno. Dai toni più scuri e ricchi di essenze come il noce o il mogano, ai legni più chiari e rilassati come il pino o il teak, c’è un’opzione per ogni preferenza.

Oltre all’aspetto estetico, i mobili bagno in legno offrono resistenza all’umidità, una caratteristica importante per un ambiente costantemente esposto a vapori d’acqua. Il legno può resistere bene alle condizioni tipiche del bagno senza subire danni significativi e durevoli nel tempo.

La sua naturale capacità di adattarsi a diversi stili, dal rustico al moderno, consente una flessibilità di design che si presta a molteplici interpretazioni di un bagno personalizzato.

Scopri la nostra selezione:

Lavabo effetto pietra

Il lavabo effetto pietra rappresenta un’opzione raffinata e sofisticata per arricchire l’estetica del bagno, dandogli un tocco di lusso e originalità. Questo tipo di lavabo, realizzato in pietra serena, è l’elemento chiave nella progettazione del tuo bagno. 

Innanzitutto, l’aspetto visivo del lavabo effetto pietra aggiunge quel tocco di eleganza al tuo bagno invidiabile in quanto la texture e le sfumature naturali della pietra risaltano la bellezza unica del lavandino creando un punto focale che cattura lo sguardo.

La pietra, è un materiale resistente e durevole, che può sopportare l’usura quotidiana senza compromettere la sua integrità strutturale o estetica e questa robustezza è particolarmente importante in un ambiente come il bagno, soggetto a umidità e frequenti utilizzi.

Tuttavia, è importante considerare che la pietra naturale richiede una certa cura e manutenzione per preservare la bellezza nel tempo.

Scopri la nostra selezione:

Piatto doccia in marmo resina

Il piatto doccia in marmo resina è una soluzione moderna dove la combinazione di marmo e resina creano quel tocco di sofisticatezza e un’estetica lussuosa che lo rendono una scelta interessante per chi cerca quel tocco di design che rende caratteristico il tuo bagno.

La combinazione di marmo e resina si fondono unendo la nobiltà del marmo e la resistenza della resina, questo rende questo materiale resistente e facilità nella manutenzione e pulizia creando una superficie robusta e duratura a tutti gli effetti nell’uso quotidiano. 

Questa combinazione di caratteristiche fa del piatto doccia in marmo resina una scelta adatta a chi cerca una soluzione che possa affrontare le sfide di un ambiente umido ma 

consentendo la personalizzazione in base alle preferenze estetiche creando un bagno che rifletta appieno lo stile personale. 

È importante notare che, per preservare nel tempo la bellezza di questo elemento, è necessaria una pulizia regolare. 

Ti invito ad approfondire l’argomento in un articolo specifico di questo materiale: L’eleganza senza tempo del piatto doccia in Marmoresina e Mineralmarmo

Scopri la nostra selezione:

Vetro temperato doccia

Questo materiale ha guadagnato popolarità grazie alle sue caratteristiche uniche e alla sua capacità di trasformare visivamente lo spazio della doccia.

Innanzitutto, il vetro temperato è noto per la sua resistenza e sicurezza che, grazie ad un processo di riscaldamento e raffreddamento controllato, il vetro diventa più resistente rispetto al vetro standard. Questa caratteristica lo rende sicuro nell’uso quotidiano e riduce il rischio di fratture accidentali rendendolo sicuro e affidabile.

Questo materiale consente alla luce di filtrare liberamente attraverso la doccia, creando una sensazione di spazio aperto e rendendo il bagno visivamente più ampio e luminoso. Questo è particolarmente vantaggioso in bagni più piccoli, dove la trasparenza del vetro aiuta ad evitare una sensazione di chiusura.

Dal punto di vista del design, il vetro temperato può essere utilizzato in porte scorrevoli, battenti o pannelli fissi, consentendo una flessibilità di progettazione che si adatta a vari stili di bagno, dal moderno al classico.

Un’altra caratteristica apprezzata del vetro temperato è la sua facilità di pulizia in quanto la superficie liscia e non porosa riduce l’accumulo di calcare e sapone, semplificando le operazioni di pulizia.

Scopri la nostra selezione:

Può anche interessarti 5 specchi di tendenza per un bagno elegante e moderno

Pubblicato il 1 commento

5 specchi di tendenza per un bagno elegante e moderno

5 specchi di tendenza per un bagno elegante e moderno

Il bagno è uno spazio intimo e personale ed uno degli elementi che può trasformarlo completamente è lo specchio bagno. 

Oltre ad avere una funzione pratica, uno specchio ben scelto può aggiungere luce, stile e modernità al tuo bagno.

Che specchio scegliere per il bagno?

La scelta dello specchio per un bagno moderno riveste un ruolo fondamentale, poiché questo elemento non solo svolge una funzione pratica, ma coopera significativamente all’estetica complessiva dello spazio. Gli specchi non sono solo semplici accessori, essi decorano, arredano e possono addirittura rendere un’illusione di ampiezza agli ambienti, oltre a riflettere e amplificare le fonti di luce, spesso integrate in maniera intelligente.

Nel processo di selezione degli arredi per il bagno, lo specchio merita un’attenzione particolare, paragonabile a quella dedicata ai sanitari, ai mobili, al box doccia e ai rivestimenti. 

Iniziamo con il fondamentale passo di individuare uno specchio che si integri armoniosamente con lo stile del tuo bagno e per farlo possiamo esplorare le proposte di specchi bagno moderni presenti nello shop online di Bagno&Bagno.

Una scelta prudente implica considerare finiture e materiali che si coordinino con l’arredamento bagno scelto, così come con i sanitari, il colore delle pareti e dei rivestimenti. La funzionalità rappresenta un altro aspetto determinante: è essenziale optare per soluzioni che soddisfino le nostre esigenze quotidiane, che sia la necessità di avere una luce aggiuntiva o un piano di appoggio. 

In generale, se desideriamo adottare uno stile moderno e contemporaneo per la stanza più intima della casa, le specchiere ideali presentano forme pulite ed essenziali, spesso dotate di illuminazione integrata, come retroilluminazione LED o faretti e applique esterne.

La selezione accurata dello specchio non è solo una questione di estetica, ma anche di praticità, poiché può aiutare a rendere il vostro bagno uno spazio pratico, accogliente e in linea con le ultime tendenze di design. 

Visitando lo shop online, avrai accesso a una vasta gamma di opzioni per trovare lo specchio perfetto che si adatti al tuo stile e che soddisfi tutte le tue esigenze quotidiane.

Gli specchi d’arredo per il tuo bagno

Ogni bagno ha, come protagonista indiscusso del proprio fascino e delle proprie vicende, ognuno con un proprio stile, a volte distinto, a volte regale, a volte moderno, uno specchio. 

Come potersi dimenticare dello “specchio servo della Regina nella favola di Biancaneve”, questo ogni giorno donava un pezzo di sè alla storia più vista dai bambini. Ogni bagno ha il suo specchio e ogni specchio è un vero e proprio protagonista dell’arredamento del bagno.

Ogni stile ha il proprio specchio come protagonista, un complemento d’arredo in grado di riflettere e completare l’atmosfera unica della stanza da bagno. 

Riusciresti mai ad immaginare un bagno senza specchio? L’idea sembra impossibile, poiché lo specchio non è soltanto un accessorio, ma si trasforma in un elemento essenziale, un compagno inseparabile nella creazione di un design globale e ben proporzionato.

In particolare, gli specchi moderni da bagno hanno superato la loro funzione primaria, che consisteva semplicemente nel fornire un supporto estetico e funzionale per attività come truccarsi, pettinarsi, radersi e lavarsi. Ora, si elevano al di là di questo ruolo, diventando elementi di design in grado di creare lo stile e l’atmosfera dell’intero spazio. Non solo contribuiscono a definire l’estetica, ma hanno anche il potere di alterare otticamente le proporzioni e la luminosità dell’ambiente.

È importante sottolineare che non tutti gli specchi da bagno sono equivalenti, e la scelta di uno specchio dovrebbe essere attentamente considerata in relazione allo stile adottato per la nostra abitazione. 

Ora analizziamo i cinque specchi di tendenza che non solo riflettono la tua immagine, ma anche il tuo gusto per il design.

Specchio grande bagno

Lo specchio grande da bagno, quando integrato saggiamente, si trasforma in un elemento focalizzante che va oltre la sua funzione riflettente.

Immaginate una specchiera da bagno rettangolare unica, impreziosita da un’elegante illuminazione integrata, capace di definirne lo stile e l’atmosfera della stanza.

Posizionato sopra un lavabo singolo, diventa il protagonista visivo, accendendo la luce nello specchio del bagno con un’illuminazione delicata e creando un punto focale sofisticato.

Dall’altro lato, se si dispone di due lavabi, uno specchio unico in grado di coprire entrambi gli spazi aggiunge un tocco di simmetria e comodità.

Questo design intelligente non solo massimizza la funzionalità, ma crea anche un’estetica pulita e moderna.

L’adattamento della specchiera da bagno con luce, di dimensioni generose, richiede un bilanciamento accurato: dimensioni proporzionate, illuminazione ben posizionata e uno stile che si fonde armoniosamente con gli altri elementi del bagno.

Scopri la nostra selezione:

Specchio Bagno LED

Alla ricerca di un tocco di modernità e innovazione nel tuo bagno? 

Gli specchi bagno con LED rappresentano la scelta perfetta per coloro che desiderano coniugare estetica, funzionalità e tecnologia avanzata di ultima generazione. 

L’utilizzo della tecnologia LED offre non solo un’illuminazione efficiente, ma anche un’esperienza visiva esteticamente piacevole.

I moderni specchi a LED per il bagno non solo si configurano come una soluzione di design molto apprezzata negli ultimi tempi, ma si rivelano anche un’alternativa preziosa nei casi di bagni con scarsa illuminazione. 

L’opzione di scegliere uno specchio dotato di luci LED garantisce all’intero ambiente una distribuzione uniforme della luce, elevando l’aspetto del viso e creando un’atmosfera rilassante.

Scopri la nostra selezione:

Specchio rotondo bagno

La forma rotonda di uno specchio per il bagno ha il vantaggio di rompere gli schemi tradizionali, introducendo una nota di creatività e modernità.

La scelta di uno specchio rotondo può essere particolarmente adatta per bagni che seguono uno stile contemporaneo o minimalista.

Per adattare al meglio uno specchio rotondo nel bagno, è importante considerare la dimensione del vano e l’arredamento circostante. In uno spazio più ampio, uno specchio rotondo di dimensioni generose può diventare un punto focale, mentre in ambienti più ridotti, uno specchio più compatto può contribuire a creare una sensazione di apertura e spaziosità.

Inoltre, la posizione in cui collocare lo specchio è essenziale per massimizzare il suo impatto visivo. Puoi optare per uno specchio rotondo montato sopra il lavabo o integrato in una parete. Un’altra opzione interessante è utilizzare più specchi rotondi disposti in modo creativo per creare un effetto decorativo e giocare con la luce naturale o artificiale per amplificare la luminosità del bagno.

Scopri la nostra selezione:

Specchio bagno rettangolare

Lo Specchio Bagno rettangolare rappresenta un elemento di design più classico che può essere adattato in diversi contesti e stili e di arredamenti.

Una delle principali caratteristiche dello Specchio Bagno rettangolare è la sua adattabilità alle diverse dimensioni del bagno. In uno spazio più ampio, puoi optare per uno specchio di dimensioni generose per creare un punto focale. In un bagno più piccolo, uno specchio più compatto può contribuire a dare una sensazione di apertura e spaziosità.

Il posizionamento dello Specchio Bagno rettangolare è fondamentale per sfruttare al meglio la sua presenza. Collocarlo sopra il lavabo è una scelta comune e funzionale, ma puoi anche considerare l’installazione su una parete laterale per creare una percezione di ampiezza. 

Se lo spazio nel tuo bagno lo permette considera l’utilizzo di questa tipologia di specchio di posizionarlo in modo creativo per creare quell’effetto decorativo unico nel suo genere. 

Puoi anche combinare lo specchio con altri di diverse forme per aggiungere quel tocco di diversità e varietà nella tua stanza da bagno. 

Scopri la nostra selezione:

Specchi bagno ovali

Rispetto agli specchi più comuni rettangolari o quadrati, gli Specchi Bagno ovali portano un elemento di design inaspettato, creando un’atmosfera accattivante e sofisticata.

La forma ovale è particolarmente versatile e può adattarsi a diverse dimensioni di bagni.

In uno spazio più ampio, puoi optare per uno specchio ovale di dimensioni più grandi come punto focale mentre, in ambienti più ridotti, uno specchio ovale più piccolo può creare una sensazione di spaziosità della stanza. 

Puoi collocarli sopra il lavabo, integrarli in una composizione di specchi su una parete o posizionarli su una parete laterale per creare un effetto visivo interessante. L’orientamento ovale può essere giocato in modo creativo per ottenere diverse configurazioni.

Anche in questo caso puoi giocare con diverse dimensioni e orientamenti per ottenere un arrangiamento visivamente attraente e dinamico.

Scopri la nostra selezione:

Specchi particolari bagno

Gli Specchi Bagno con forma quadrata e bordi arrotondati sono in grado di unire la linearità del quadrato alla morbidezza degli angoli arrotondati creando un equilibrio armonioso tra linee nette e curve e questo permette di adattarli a vari stili, dal moderno al classico.

Le dimensioni dello specchio devono essere proporzionate allo spazio disponibile, evitando che sia né troppo grande né troppo piccolo, per mantenere l’equilibrio visivo.

Quando si tratta di integrarli nell’ambiente del bagno, la chiave sta nel posizionamento strategico scegliendo un punto della stanza che non solo ottimizzi la praticità, come sopra un lavabo o un mobile bagno, ma che contribuisca anche al fascino visivo complessivo della stanza e di questo elemento. 

La dimensione dello specchio deve essere attentamente calibrate e proporzionate allo spazio disponibile per adattarsi armoniosamente, evitando di sovrastare o sottostimare l’effetto nell’ambiente bagno.

Scopri la nostra selezione:

Può anche interessarti Bagno alla francese

Pubblicato il 1 commento

Bagno alla francese

bagno alla francese

Il bagno alla francese incarna l’essenza stessa dell’eleganza senza sforzo e della raffinatezza senza tempo. Con il suo stile intramontabile, si tratta di un’ode alla bellezza classica e al lusso discreto. 

Immagina un ambiente in cui ogni dettaglio, dalle piastrelle finemente lavorate ai mobili riccamente intagliati, è orchestrato per creare un’esperienza visiva e sensoriale straordinaria. 

Specchi ornamentali, accessori delicati e tocchi di glamour trasformano il bagno in un santuario di stile francese, ispirato alla tradizione aristocratica e alla magia delle dimore d’epoca

Il bagno alla francese è più di uno spazio funzionale, è un viaggio nel tempo e nello stile, dove il quotidiano si fonde con l’arte.

Perché il bidet ha un nome francese?

Il termine “bidet” ha origini francesi perché la sua introduzione in Europa è stata strettamente legata alla Francia nel XVII secolo. 

Il suo presunto inventore fu Christophe Des Rosiers e il suo nome deriverebbe dalla parola bidetto, ossia cavallino, vista la posizione che si assume utilizzandolo. 

Il vocabolo “bidet” deriva dal termine dalla radice celtica bid, col significato di piccolo, e bidein, piccola creatura. 

Perché in molti Paesi non esiste il bidet?

Ah, il mistero del bidet! 

In molti Paesi, la mancanza di questo prezioso gioiello igienico può sembrare un enigma. Ma la verità è che le abitudini igieniche variano notevolmente da cultura a cultura.

Alcuni Paesi preferiscono affidarsi alla carta igienica, considerandola sufficiente per mantenere la pulizia. Altri, invece, potrebbero vedere il bidet come un lusso non essenziale o semplicemente non essere abituati alla sua presenza nelle loro abitazioni.

Inoltre, la disponibilità del bidet potrebbe essere influenzata dalla storia e dalle tradizioni locali. In luoghi dove il bidet non è mai stato introdotto, la sua assenza potrebbe riflettere la mancanza di una lunga tradizione di utilizzo.

Insomma, la mancanza di bidet in certi Paesi potrebbe essere più una questione di abitudini culturali e storiche piuttosto che una mancanza di apprezzamento per l’igiene personale. 

Chissà che magari un giorno il mondo intero si renderà conto dell’ inestimabile valore del bidet!

Cosa mettere al posto del bidet

Se vuoi trasformare il tuo bagno pratico e moderno sostituisci il classico bidet con una soluzione all’avanguardia: il water con bidet incorporato.

Con il water e bidet incorporato, dimentica la necessità di due apparecchi separati e abbraccia la praticità di una soluzione integrata. 

Le sue funzioni avanzate, controllabili tramite un pratico telecomando o pannello touch, ti permettono di personalizzare la temperatura dell’acqua, la pressione e addirittura la direzione del getto. Avrai il controllo completo della tua esperienza di pulizia intima.

Questa soluzione elegante e compatta si adatta perfettamente a qualsiasi stile di bagno

Puoi dire addio al bidet e fai spazio alla soluzione che racchiude i sanitari in un unico elemento. 
Puoi leggere questo articolo blog sul perchè scegliere un water con bidet incorporato dove lo spieghiamo.

Bagno stile parigino

Parigi, la città dell’amore e dell’eleganza intramontabile, ci ispira anche nella creazione degli spazi più intimi della nostra casa

Quindi, preparatevi a immergervi in un’esperienza che trasformerà il vostro bagno in un’opera d’arte per gli appassionati di design e raffinatezza.

Il bagno stile parigino è una celebrazione dell’arte di vivere, fondendo con maestria funzionalità ed estetica. 

La chiave di questo stile è l’eleganza discreta, che trasuda un fascino senza sforzo. Iniziamo dalla scelta dei colori dalle tonalità neutre:

  • il bianco crema
  • il beige 
  • il grigio perla

Questi toni freddi dominano la stanza e rendono l’ambiente più luminoso ed elegante nel totale stile parigino.

Mobili da bagno alla francese

Nella nostra esplorazione degli spazi intimi, ci immergiamo in un’atmosfera che cattura l’anima di Parigi, con mobili che danzano tra il vintage e il contemporaneo, creando un connubio unico di stile e praticità.

Immagina un rifugio privato dove ogni dettaglio è curato con la precisione di un artigiano parigino, dove mobili dal design sofisticato si fondono armoniosamente con accessori che trasudano glamour. 

Scegli mobili da bagno con finiture vintage, magari in colori come bianco crema o grigio chiaro. Dettagli come maniglie decorative e linee curve possono aggiungere quel tocco Made in France.

Arte del bagno alla francese: rubinetteria caldo e freddo

Ogni dettaglio è pensato con cura, creando un’atmosfera che va oltre la semplice funzionalità. La rubinetteria francese per il bagno non è solo un elemento pratico, ma un’opera d’arte.

Le manopole regolano la temperatura dell’acqua permettendoti di personalizzare la tua esperienza di bagno in base al tuo umore e alle tue preferenze.

Ogni dettaglio è pensato per creare un’atmosfera lussuosa e accogliente nel tuo bagno, trasformandolo in uno spazio dove il tempo sembra fermarsi.

La rubinetteria francese non è solo funzionale, è un’opera d’arte che eleva il tuo bagno a un livello superiore. È l’espressione di uno stile deciso e di un gusto sofisticato, che non mancherà di catturare l’attenzione di chiunque ci entri.

Qui puoi trovare la soluzione che fa al caso tuo! 

Illuminazione bagno alla francese

Immagina di varcare la soglia del tuo bagno e di essere avvolto da un’atmosfera di puro stile alla francese. L’illuminazione gioca un ruolo chiave in questo scenario, trasformando il tuo bagno dai dettagli raffinati.

Con un tono deciso, possiamo affermare che l’illuminazione del bagno alla francese è tutto tranne che banale. Dimentica i soliti faretti e lasciati conquistare da una scelta audace di lampade a sospensione o applique che aggiungono un tocco glamour.

Le fonti di luce strategicamente posizionate valorizzano gli elementi di design del tuo bagno. Immagina un lampadario scintillante al centro, che conferisce al tuo spazio un’aura di regalità e opulenza, come se tu stessi varcando le porte di un palazzo parigino.

Specchi illuminati con luci a led garantiscono una visibilità impeccabile durante la tua routine di bellezza quotidiana, mentre faretti discreti sopra la vasca da bagno creano un’atmosfera rilassante e in un attimo ti sentirai in una spa.

Vasca da bagno in stile parigino

La vasca da bagno, è “la padrona della scena” dal design impeccabile, si innalza come simbolo di sofisticatezza parigina. 

La sua forma sinuosa e le linee eleganti trasmettono un’aura di romanticismo e gusto senza tempo. 

I piedini finemente cesellati sono come piccole opere d’arte che sollevano la vasca da bagno dal suolo, donandole un’aria regale e distintiva.

Ma non soffermarti solo alla sua bellezza: questa vasca da bagno è anche un esempio di ingegneria moderna. Le sue dimensioni generose e la profondità accogliente offrono un comfort senza pari, mentre materiali di alta qualità garantiscono durata nel tempo.

Qui puoi trovare la soluzione che fa al caso tuo! 

Lavabo bagno a colonna in stile parigino

Con il lavabo bagno a colonna in stile parigino avrai un capolavoro di design raffinato e affascinante.

La sua colonna slanciata evoca un’atmosfera romantica della “Ville Lumière”, mentre il lavabo stesso riflette la maestria artigianale che è diventata sinonimo di stile parigino. 

I dettagli finemente lavorati, ispirati all’architettura classica parigina, trasportano chiunque lo osservi in un mondo di eleganza senza tempo.

L’ampio bacino circolare offre praticità senza sacrificare lo stile, garantendo un’esperienza di lavaggio che è tanto funzionale quanto affascinante. 

Le linee pulite e la finitura impeccabile aggiungono un tocco contemporaneo a questa creazione di ispirazione classica, creando un equilibrio perfetto tra passato e presente.

Qui puoi trovare la soluzione che fa al caso tuo! 

Bagno stile provenzale

Il bagno in stile provenzale è come un’ode alla dolcezza e all’eleganza. 

Immagina un luogo in cui ogni dettaglio respira un’atmosfera di campagna, un connubio perfetto tra rustico e raffinato. La parola d’ordine è “accogliente”.

Le tonalità dominanti sono quelle dei campi di lavanda in fiore: lavanda, lilla, e tonalità pastello. 

Questi colori conferiscono al bagno un’aria di freschezza e serenità. Ma non fermiamoci ai colori, perché il vero fascino del bagno provenzale risiede nei dettagli.

L’arredamento è un incantevole connubio di pezzi vintage e rustici, con un tocco di romanticismo. 

Mobili in legno massello, magari con un leggero effetto decapato (tecnica decorativa che prevede la rimozione dello strato superficiale di vernice), creano un’atmosfera autentica e accogliente. 

Una vecchia credenza trasformata in lavabo, o una piccola sedia in legno recuperata diventa il perfetto elemento shabby chic.

Gli accessori seguono la stessa filosofia: cestini di vimini, specchi dalle cornici lavorate, e tessuti floreali o a quadretti che si intonano perfettamente all’arredamento. 

Il pavimento potrebbe essere rivestito con piastrelle in cotto, dando un tocco caldo e autentico.

Non dimentichiamo la luce. Le lampade in ferro battuto o con paralume in stile provenzale diffondono una luce soffusa, creando un’atmosfera intima e rilassante.

Infine, il tocco finale: profumatori naturali con aromi di lavanda o rosmarino, che avvolgono il bagno in un’aura di freschezza. Immagina di immergerti in una vasca da bagno vintage, circondato dal profumo delicato delle erbe provenzali.

Seguendo questi suggerimenti, puoi trasformare il tuo bagno in uno spazio che cattura l’eleganza rustica e il fascino della Provenza.

Pubblicato il 1 commento

Decorare il Bagno a Natale: 11 idee natalizie

Decorare il bagno a natale

Benvenuti nel magico mondo delle decorazioni natalizie, dove anche il bagno può trasformarsi in un piccolo rifugio di festa! 

Natale è alle porte e, se sei alla ricerca di idee per addobbare casa, in questo articolo troverai soluzioni per il tuo bagno. 

Quindi perché l’arte di addobbare la casa per Natale deve limitarsi solo ad alcune stanze?

Il bagno, spesso trascurato, merita anch’esso di essere avvolto dall’atmosfera incantata delle festività, soprattutto se hai in programma di ospitare amici e parenti.

Detto questo, Bagnoebagno.com non rivende accessori e decorazioni natalizie per addobbare il tuo bagno, ma vogliamo condividere le nostre idee per rendere l’atmosfera natalizia ancora più sentita nelle vostre case!

Come decorare il bagno per Natale?

decorazioni natalizie in bagno

Se sei un vero fan del Natale, quest’anno potrai spingerti oltre, addobbando il bagno ed entrando in modalità Christmas Style. 

Dai, diciamocela tutta, non vedi l’ora di sorprendere i tuoi ospiti e lasciarli a bocca aperta. Ecco alcune idee creative e simpatiche da dedicare alla stanza da bagno.

Asciugamani natalizi bagno

asciugamani natalizi

Scegli asciugamani con colori e motivi natalizi. 

Il rosso e il verde sono scelte classiche, ma puoi anche optare per design con renne, alberi di Natale, fiocchi di neve oppure con Babbo Natale in primo piano.

Posizionali strategicamente, trasformano il bagno in un’accogliente oasi natalizia.

Decorazioni natalizie: rotoli carta igienica

decorazioni natalizie rotoli di carta igienica

Troverai disponibile nei negozi e accessori per la casa la carta igienica di natale dove ti stupirai della grafica. Babbo Natale, pupazzi di neve e renne sono i protagonisti per dare un tocco in più a tema natalizio

Quasi quasi dispiace anche usarla!

In alternativa puoi trasformare i rotoli di carta igienica in piccole opere d’arte natalizie. Aggiungete nastrini colorati, ritagli di carta con motivi natalizi o fiocchi di neve. Questi dettagli divertenti faranno sorridere chiunque entri nel bagno.

Candele natalizie

Introdurre candele natalizie è un modo perfetto per aggiungere un tocco di magia al vostro bagno. Scegliete candele profumate alla cannella, zenzero o noce moscata. 

Non c’è nulla che rievochi la tradizione natalizia come i profumi o gli odori che rappresentano il Natale. 

In alternativa, candele colorate con i colori classici per evocare l’atmosfera natalizia sono il bianco, il rosso, l’oro e l’argento e il verde.

Decorazioni per il lavandino

Aggiungi piccole decorazioni natalizie sul lavandino, come vasetti di vetro riempiti di pigne, bacche rosse, cannella, anice stellato o chiodi di garofano. 

Questi dettagli possono trasformare rapidamente il bagno senza occupare troppo spazio.
Oltre a decorare, rilasceranno il loro profumo che scalderà l’ambiente.

Tappetino del bagno a tema natalizio

Oltre alla funzione di decorare, il tappetino del bagno a tema natalizio regalerà sorrisi e donerà un tocco giocoso al bagno. 

In commercio ne troverai di qualsiasi dimensione e grafica, dal Merry Christmas al Babbo Natale sulla slitta. 

Altra idea che puoi sfruttare è l’utilizzo di tappeti bianchi a pelo lungo. Oltre alla morbidezza che donano, questa tipologia di tappetini ricorderà la neve fresca.

Come addobbare uno specchio per Natale?

Aggiungi decorazioni natalizie intorno allo specchio del bagno. 

Potrai utilizzare ghirlande luminose, nastri natalizi, per intenderci quelli per i pacchi regalo, o piccoli ornamenti come palline o pungitopo, appesi per creare un punto focale festivo e donare colore. 

In alternativa, potrai acquistare degli stencil con la scritta Merry Christmas o Buon Natale e con una spruzzata di neve finta creerai l’effetto brina e in un batter d’occhio ti troverai al Polo Nord. 

Sai quanti selfie nel tuo bagno?

Deodorante per ambienti natalizio

Profumi come agrumi speziati, abete o cannella contribuiranno a diffondere l’atmosfera del Natale in tutto il bagno.

Un deodorante per ambienti natalizio può essere Homemade, ovvero fatto in casa:

Ingredienti:

1 tazza di acqua

1 arancia (o 2 limoni) tagliati a fette sottili

3 bastoncini di cannella

1 cucchiaio di chiodi di garofano

1 cucchiaio di bacche di ginepro (opzionale)

1 rametto di pino o abete

Istruzioni:

Inizia riscaldando l’acqua in una pentola fino a quando inizia a bollire.

Aggiungi le fette di arancia (o limone), i bastoncini di cannella, i chiodi di garofano e le bacche di ginepro (se usati).

Riduci la fiamma e lascia sobbollire il composto a fuoco basso.

Aggiungi il rametto di pino o abete.

Lascia che la miscela cuocia a fuoco lento per qualche ora, assicurandoti di controllarla di tanto in tanto e aggiungere acqua se necessario.

Puoi anche mettere il composto in una ciotola o un diffusore per aromi per diffondere il profumo in tutto l’ambiente.

Goditi l’atmosfera natalizia che questo infuso creerà nella tua casa!

Copriwater a tema natalizio

Aggiungi un copriwater natalizio per un tocco divertente e festoso. Puoi trovare copriwater con stampe di babbo natale, renne o pupazzi di neve in commercio e nello shopping online.

Prima di addobbare il tuo sanitario, ti consiglio una pulizia accurata per igienizzare e, se hai un coprywater ingiallito in questo articolo troverai come mantenere il tuo coprywater come nuovo.

Se invece hai deciso che il coprywater è da cambiare perchè ormai è vecchio e danneggiato, qui potrai trovare una vasta gamma di prodotti e accessori per  la sostituzione di alcuni elementi del water. 

Stella di natale

Chi dice che la stella di Natale è solo una decorazione per il salotto o pianerottolo?

Posiziona piccoli vasi con stelle di Natale su mensole, ripiani o al di sopra dei mobili del bagno. 

I loro vivaci colori rosso e verde aggiungeranno un tocco di eleganza natalizia.

Ghirlanda natalizia

Avvolgi ghirlande natalizie intorno agli specchi del bagno o lungo la parte superiore delle porte. 

Puoi arricchirle con piccoli ornamenti o luci a LED per un effetto magico.

Alberi di Natale in miniatura

Scegli piccoli alberi di Natale in miniatura e posizionali su mensole, davanzali o sui mobili del bagno. 

Puoi decorarli con mini palline, piccoli fiocchi di neve o luci a LED per un tocco di incanto.

Con queste idee creative, trasforma il tuo bagno in uno spazio festoso e accogliente che catturerà lo spirito del Natale ogni volta che varcherai la soglia. Che tu opti per decorazioni minimaliste o per una trasformazione completa, ricorda che la magia del Natale può davvero invadere ogni parte della tua casa. 

Buon divertimento nella decorazione e Buon Natale!

Pubblicato il 5 commenti

Tendenze Bagno di Design 2024: da mobili sospesi a sanitari moderni

tendenze bagno di design 2024

Il mondo del design del bagno è in continua evoluzione, e il 2024 promette di portare con sé nuove e affascinanti tendenze che trasformeranno i nostri spazi personali in oasi di stile e comfort. Se sei appassionato del bagno di design, sei nel posto giusto. In questo articolo, esploreremo le ultime tendenze del bagno per il 2024, focalizzandoci su mobili sospesi, sanitari moderni e altre idee innovative per il tuo spazio bagno.

Bagno di Design: un viaggio nel moderno

bagno di design

Il concetto di bagno di design è in costante evoluzione, e il 2024 non fa eccezione. L’attenzione si sposta verso un design moderno e minimalista che crea un’atmosfera di lusso e funzionalità. Una delle prime tendenze da tenere d’occhio è l’uso di mobili sospesi.

Mobili bagno sospesi: leggerezza ed eleganza

I mobili sospesi stanno rapidamente diventando la scelta preferita per coloro che desiderano un bagno di design moderno. Questi mobili creano un senso di leggerezza visiva, rendendo il bagno sembrare più grande e arioso. Gli armadi sospesi e i ripiani aperti sono perfetti per esporre gli eleganti accessori da bagno, creando un’atmosfera di lusso senza sforzo.

Sanitari bagno design moderno: funzionalità con stile

I sanitari per il bagno non sono più solo funzionali; sono diventati veri e propri elementi di design. Nel 2024, le forme audaci e le linee pulite definiscono la nuova generazione di sanitari. Le toilette a filo muro e i lavandini incassati sono scelte popolari per chi cerca un aspetto moderno e pulito. Gli accessori con finiture metalliche sono particolarmente in voga, aggiungendo un tocco di glamour a uno spazio già sofisticato.

Idee bagno moderno: creatività senza limiti

idee bagno moderno

Il 2024 è l’anno in cui la creatività nel design del bagno raggiunge nuove vette. Le idee per un bagno moderno non conoscono limiti, e le persone stanno abbracciando la possibilità di personalizzare il proprio spazio in modi unici. Un’idea intrigante è l’uso di rivestimenti murali audaci e pattern geometrici che trasformano le pareti in opere d’arte moderne. L’illuminazione a LED incorporata nei mobili del bagno è un altro modo per aggiungere un tocco di innovazione e creare un’atmosfera rilassante.

Tendenze bagno 2024: dalla vasca da bagno al mobile lavabo

La vasca da bagno diventa il centro dell’attenzione nel 2024, con design audaci che trasformano questo elemento tradizionale in una dichiarazione di stile. Le vasche da bagno freestanding sono particolarmente in voga, diventando il punto focale di molti bagni di design. Per un tocco di lusso aggiuntivo, molte persone optano per vasche da bagno con finiture metalliche o dettagli in legno.

Il mobile lavabo, spesso trascurato, sta guadagnando rinnovato interesse. Nel 2024, i mobili lavabo di design sono disponibili in una varietà di forme e materiali, dalla ceramica al vetro, aggiungendo un tocco di originalità a uno degli elementi più utilizzati del bagno.

Date le dimensioni spesso limitate dei bagni moderni, l’uso di mobili e accessori multifunzionali è sempre più importante. Mobili con vani nascosti e soluzioni di stoccaggio intelligenti aiutano a massimizzare lo spazio disponibile.

Design bagni moderni: sintesi di stile

Il bagno di design nel 2024 è un perfetto connubio di stile e funzionalità. 

Con mobili sospesi, sanitari moderni e idee creative, è possibile trasformare il bagno in uno spazio che riflette la personalità e il gusto del proprietario. 

Sia che tu stia cercando di rinnovare completamente il tuo bagno o semplicemente di apportare piccole modifiche, le tendenze del bagno di design del 2024 offrono infinite possibilità per creare uno spazio unico e accattivante.

Elevare lo stile del bagno con mobili di design: sospesi e raffinati

Il bagno è uno spazio intimo, e niente aggiunge stile e funzionalità come i mobili bagno di design. Esploriamo come i mobili bagno design, in particolare quelli sospesi, possono trasformare radicalmente l’aspetto del tuo bagno, portando un tocco di modernità e raffinatezza.

Mobili Bagno Design

mobili bagno sospesi design

Il design dei mobili bagno è diventato una parte essenziale della progettazione degli interni. Scegliere mobili bagno di design significa abbracciare l’innovazione, la funzionalità e lo stile contemporaneo. Materiali di alta qualità come il legno pregiato, il vetro e l’acciaio inossidabile diventano gli elementi chiave di mobili bagno che vanno oltre la semplice funzione.

Mobili Bagno Sospesi Design

I mobili bagno sospesi sono una tendenza in continua crescita nel mondo del design. Questi mobili, ancorati alle pareti senza appoggio a terra, creano un senso di leggerezza e spaziosità, perfetti per bagni di qualsiasi dimensione. L’effetto sospeso non solo aggiunge uno stile moderno, ma semplifica anche la pulizia, conferendo al bagno un aspetto pulito e ordinato.

Mobile Lavabo Bagno Design

Il mobile lavabo, spesso il fulcro del bagno, diventa un’opera d’arte con il giusto design. Opta per mobili lavabo con linee pulite, finiture impeccabili e dettagli curati. Cassetti e vani nascosti aggiungono una dose di funzionalità senza compromettere l’estetica. Un mobile lavabo ben progettato diventa non solo un elemento pratico ma anche un punto focale di design.

Consigli per la Scelta dei Mobili Bagno Design

1. Materiali moderni:

Scegli mobili realizzati con materiali moderni come l’acciaio, il vetro o il laminato per uno stile contemporaneo.

2. Colori accattivanti:

Gioca con colori audaci o opta per tonalità neutre per creare un’atmosfera elegante e raffinata.

3. Illuminazione integrata:

Cerca mobili bagno design con illuminazione integrata per un tocco di modernità e funzionalità.

4. Spazio sospeso:

Se lo spazio lo consente, considera l’opzione di mobili sospesi per un effetto visivo leggero e contemporaneo.

5. Dettagli minimalisti:

Apprezza la bellezza dei dettagli minimalisti, come maniglie invisibili e finiture senza cuciture.

La Vasca da Bagno Design come punto focale del bagno

la vasca da bagno design

La vasca da bagno non è solo un elemento funzionale, ma può diventare il cuore pulsante di un bagno di design. Vediamo come una vasca da bagno dal design raffinato può trasformare il tuo spazio bagno in una vera oasi di lusso e stile.

La vasca da bagno design

La scelta di una vasca da bagno design è un investimento nell’estetica e nel comfort. Le linee pulite, i materiali pregiati e i dettagli attentamente curati definiscono il carattere di una vasca da bagno di design. Scegliendo una vasca con uno stile distintivo, trasformi il bagno in un luogo di rilassamento e bellezza.

Materiali di prestigio

I materiali con cui è realizzata la vasca da bagno giocano un ruolo fondamentale nel suo design.

Il legno offre calore e un tocco naturale, il marmo aggiunge un’eleganza senza tempo, mentre l’acrilico permette forme creative e una pulizia agevole. La scelta del materiale contribuisce alla personalità unica della tua vasca da bagno design.

Forme e dimensioni

Le vasche da bagno di design spesso offrono una varietà di forme e dimensioni. Dalle vasche da bagno rotonde alle rettangolari, dalle vasche da bagno ispirate a forme organiche a quelle minimaliste, la vasta gamma di opzioni consente di adattare il design allo spazio disponibile e ai tuoi gusti personali.

Unire lusso e funzionalità

Le vasche da bagno design possono integrare tecnologie innovative per massimizzare il comfort. Rubinetterie digitali, sistemi di idromassaggio e luci a LED possono trasformare il tuo bagno in un’esperienza di lusso personalizzata. La tecnologia e il comfort si fondono armoniosamente nel design delle moderne vasche da bagno.

Consigli per la Scelta della Vasca da Bagno Design

1. Stile coerente:

Scegli una vasca che si integri con lo stile complessivo del tuo bagno, creando una coerenza visiva.

2. Materiali di qualità:

Investi in una vasca realizzata con materiali di alta qualità che resistano al tempo e mantenendo il loro fascino.

3. Spazio adeguato:

Valuta le dimensioni del tuo bagno per garantire che la vasca si adatti senza ingombrare lo spazio.

4. Dettagli funzionali:

Considera dettagli come poggiatesta ergonomici, sistemi di riscaldamento dell’acqua e comandi touch per un comfort ottimale.

5. Illuminazione accattivante:

Se possibile, opta per una vasca con illuminazione integrata o posiziziona luci adatte per creare un’atmosfera rilassante.

Pubblicato il Lascia un commento

Come progettare un bagno di lusso in casa

bagno di lusso

Progettare un bagno di lusso in casa è un’opportunità per trasformare uno degli spazi più intimi della tua abitazione in un rifugio di eleganza e comfort. 

Con un progetto ben organizzato nei minimi dettagli e con l’utilizzo di materiali di alta qualità e Made in Italy, il tuo bagno si trasformerà in una stanza da bagno dove design e lusso moderno si trasformeranno nell’oasi che hai sempre desiderato.

Arredo bagno di lusso

L’arredo bagno di design lusso è caratterizzato da una fusione armoniosa di estetica sofisticata, materiali pregiati e funzionalità avanzata. 

In questo contesto, l’eleganza è enfatizzata attraverso l’uso di materiali di alta qualità, come marmo, granito, legni pregiati e metalli lavorati con cura artigianale.

Arredo bagno: design e lusso

arredo bagno di lusso

Il design di lusso per il bagno si distingue per le sue linee pulite, curve raffinate e dettagli intricati, creando un’estetica unica e accattivante. 

Oltre all’aspetto visivo, l’arredo bagno di lusso pone una forte enfasi sulla funzionalità, spesso incorporando soluzioni tecnologiche avanzate, come specchi con illuminazione a LED integrata, sistemi di controllo dell’umidità e funzionalità high-tech.

Gli accessori svolgono un ruolo chiave nell’elevare il livello di lusso in un bagno di design.

Rubinetterie

Rubinetterie, maniglie e altri dettagli sono realizzati con attenzione ai dettagli e possono presentare finiture esclusive, come l’oro, l’argento o il bronzo e la personalizzazione è spesso una caratteristica distintiva, permettendo ai proprietari di adattare gli elementi dell’arredo bagno alle proprie preferenze.

Illuminazione

Un altro elemento cruciale è l’illuminazione. L’arredo bagno di lusso beneficia di sistemi di illuminazione sofisticati, creando atmosfere accoglienti e mettendo in risalto gli elementi chiave dell’arredamento.

Arredo bagno design lusso

Per un bagno di lusso moderno, il design è fondamentale. Scegli elementi come lavabi sospesi, rubinetterie di design e specchi con cornici sofisticate. L’uso sapiente delle luci può enfatizzare ulteriormente il design, creando un’atmosfera raffinata e accogliente.

Vasca idromassaggio e doccia di lusso

Niente “urla lusso” come una vasca idromassaggio o una doccia di lusso. Investi in una vasca dalle linee eleganti o in una doccia con getti regolabili per un’esperienza di relax totale. Ricorda che il lusso non è solo estetico ma anche funzionale.

Sanitari di lusso

Non trascurare l’importanza dei sanitari di lusso

WC sospesi, bidet dal design raffinato e lavabi artistici sono elementi che aggiungono un tocco di classe al tuo bagno. Opta per colori neutri o sfumature pastello per una sensazione di pulizia e luminosità.

Lusso nei dettagli: creare bagni classici eleganti con mobili di lusso

bagni classici eleganti

Quando si tratta di progettare bagni classici eleganti, ogni dettaglio conta. 

La fusione di elementi classici e lusso nell’arredamento del bagno può trasformare questo spazio in un’opera d’arte. 

Come combinare il fascino intramontabile dei bagni classici con la raffinatezza dei mobili bagno di lusso per creare un ambiente che dona eleganza?

Bagni classici eleganti

I bagni classici si distinguono per la loro atemporalità e il loro design intramontabile. Per accentuare l’eleganza, opta per rivestimenti in marmo, piastrelle dai toni neutri e dettagli architettonici come cornici e modanature. Un bagno classico è un luogo in cui il passato e il presente si fondono in un connubio di stile senza tempo.

Mobili bagno di lusso

I mobili bagno di lusso aggiungono il tocco finale di raffinatezza ai bagni classici. Scegli mobili realizzati con legni pregiati, finiture dettagliate e hardware in ottone o cromo lucido. Armadietti ornamentali, lavabi su piedistallo e specchi con cornici intagliate sono elementi che catturano lo spirito dei bagni classici eleganti.

Lusso bagni classici eleganti

Per creare un bagno che evoca l’atmosfera di epoche passate, considera l’aggiunta di una vasca a zampa di leone o una doccia con rubinetteria vintage. Questi elementi non solo aggiungono un tocco di lusso, ma trasformano il tuo bagno in un luogo di riflessione e relax.

Colori e illuminazione

La scelta dei colori è cruciale per mantenere l’eleganza nei bagni classici. Opta per tonalità di bianco, crema e grigio per creare una base neutra. L’illuminazione svolge un ruolo chiave nell’accentuare gli elementi di lusso. Lampadari a sospensione, applique decorative e candele possono trasformare l’atmosfera del tuo bagno in un’esperienza indulgente.

Consigli Pratici per un Bagno Classico di Lusso

1. Ricerca e ispirazione:

Studia l’architettura e il design dei bagni classici per ottenere ispirazione autentica.

2. Dettagli artigianali:

Investi in mobili artigianali con dettagli finemente intagliati e rifiniture di alta qualità.

3. Rispetta lo stile:

Mantieni la coerenza nello stile, selezionando accessori e arredi che si integrano armoniosamente.

4. Utilizza tessuti di qualità:

Scegli tende, tappeti e asciugamani realizzati con tessuti di alta qualità per un tocco di lusso.

5. Aggiungi elementi vintage:

Integrare pezzi vintage, come specchi antichi o consolle, può aggiungere un fascino senza tempo.

Creare un bagno lussuoso

Se sogni di immergerti in un bagno lussuoso che trasuda eleganza da ogni angolo, sei sulla strada giusta. 

Ecco come trasformare il tuo bagno in un santuario di raffinatezza e comfort, focalizzandoci su elementi chiave che definiscono gli eleganti bagni di lusso.

Un bagno lussuoso parte da una base solida di design e materiali di alta qualità. Opta per pavimenti e rivestimenti in marmo o pietra naturale per aggiungere una nota di opulenza. I colori neutri o le sfumature pastello creano un’atmosfera di tranquillità e luminosità, mentre specchi ampi possono ampliare lo spazio e riflettere la bellezza del tuo bagno lussuoso.

Eleganti bagni di lusso

Gli accessori sono la chiave per trasformare un bagno in un ambiente di lusso. Scegli asciugamani di alta qualità, tappeti morbidi e tende ricercate per aggiungere comfort e stile. Dettagli come portasapone in cristallo, dispenser di profumi e candelabri possono portare l’eleganza al livello successivo.

Bagno lussuoso: la vasca da bagno

Nel tuo viaggio verso gli eleganti bagni di lusso, la vasca da bagno diventa il punto focale. Opta per una vasca autoportante con linee pulite e curve affascinanti. Materiali come l’acrilico o il rame aggiungono un tocco di lusso, mentre i rubinetti d’ottone o cromati completano l’aspetto sofisticato.

Tecnologia e comfort: l’innovazione nel lusso

Integra la tecnologia per un’esperienza di bagno ancora più lussuosa. Sistemi di controllo digitale per la temperatura dell’acqua, luci a LED regolabili e specchi con funzioni smart sono solo alcune delle opzioni per migliorare il comfort e la praticità del tuo bagno lussuoso.

Consigli Pratici per un Bagno di Lusso Impeccabile

1. Materiali di alta qualità:

Investi in materiali pregiati come il marmo, la pietra naturale e l’ottone per un tocco di lusso duraturo.

2. Comfort sensoriale:

Aggiungi elementi che stimolino i sensi, come candele profumate, diffusori di aromi e asciugamani morbidi.

3. Ordine e simmetria:

Mantieni un senso di ordine e simmetria nel layout e nella disposizione degli accessori per un aspetto elegante.

4. Illuminazione studiata:

Utilizza un mix di illuminazione ambientale e punti luce mirati per creare un’atmosfera accogliente.

5. Incorpora elementi artistici:

Quadri, sculture o piante in vaso possono aggiungere un tocco artistico e personale al tuo bagno lussuoso.

Può anche interessarti Sostituzione e pulizia copriwater

Pubblicato il Lascia un commento

Sostituzione e pulizia copriwater

copriwater

Nel precedente articolo abbiamo affrontato l’argomento sul rinnovare il bagno, quindi la sostituzione dei sanitari e dei lavabi sia se ci stiamo trasferendo in una nuova abitazione e sia se i nostri sanitari invece sono datati trovando soluzione low-cost per il rinnovo del nostro bagno.

In questo articolo invece parleremo su come trovare e sostituire il copriwater che con il passare del tempo, si usura, danneggia o addirittura si rompe.

Quando ciò accade, è importante sapere come procedere con la sostituzione e pulizia copriwater per mantenere il tuo bagno pulito e igienico.

Come Sostituire il Copriwater

Si sa, dopo anni probabilmente si dimentica il modello e dove si è fatto l’acquisto del prodotto, oppure se siamo in una nuova casa, per questioni igieniche, e, non possiamo permetterci di cambiare i sanitari questa è l’alternativa consigliata.

Sostituire il copriwater può sembrare un compito complicato, ma seguendo questi passaggi, puoi farlo con facilità. 

Come poter fare se non conosciamo marca e modello del copriwater? 

Il servizio che Bagno&Bagno ti offre è quello di inviarci delle foto tramite mail o Whatsapp del wc, sia lateralmente che frontalmente e, il nostro ufficio tecnico individuerà il modello adatto per il tuo water, senza doverti spostare da casa e senza impazzire. 

Dopo aver verificato il copriwater adatto al tuo water, ti risponderemo alla tua richiesta con:

  • prezzo
  • tempi di consegna
  • modalità di pagamento

Quando il nuovo copriwc ti sarà consegnato dobbiamo seguire i seguenti passaggi:

  • Rimuovi il coperchio: alcuni modelli di copriwater hanno i cardini, sarà sufficiente girarli

Di solito ci sono due dadi, uno su ciascun lato del water. Assicurati di tenerlo con entrambe le mani mentre rimuovi i dadi per evitare che cada.

  • Pulisci la Superficie: dopo aver rimosso il sedile, potresti notare che ci sono residui di guarnizione o sporco sulla superficie del water. Pulisci accuratamente questa area utilizzando un panno o una spugna. Assicurati che la superficie sia pulita e asciutta prima di installare un nuovo copriwater.
  • Posizionamento del Copriwater: posiziona il nuovo copriwater sopra il water, assicurandoti che le staffe di fissaggio siano allineate con i fori sul water prima di fissarlo definitivamente. Quando è posizionato correttamente gira gli ingranaggi fino a quando senti che sono chiusi ermeticamente.
  • Verifica la stabilità: dopo aver fissato il nuovo copriwater, assicurati che sia stabile e ben posizionato. Puoi sederti delicatamente sopra di esso per testare la stabilità. 
  • Ultimi controlli: fai un’ultima ispezione visiva per assicurarti che tutto sia in ordine. Assicurati che il copriwater sia ben allineato e che si apra e chiuda correttamente.

Come pulire un copriwater ingiallito o rovinato

Pulire un copriwater rovinato o ingiallito è un processo che richiede un po’ di attenzione e l’uso dei giusti prodotti per ripristinare la sua lucentezza e igiene. Ecco come procedere:

Strumenti e materiali necessari:

  • Detergente delicato
  • Acqua calda
  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto bianco
  • Spugna non abrasiva
  • Panno morbido

Passaggi per pulire un copriwater:

  1. Pretrattamento con bicarbonato di sodio:

prima di iniziare la pulizia, spolvera generosamente il copriwater con bicarbonato di sodio. Il bicarbonato di sodio aiuterà a rimuovere le macchie più difficili e a sbiancare il copriwater. Lascia agire il bicarbonato di sodio sulla superficie per circa 15-20 minuti.

  1. Pulizia iniziale con detergente:

prepara una soluzione di acqua calda e detergente delicato in una bacinella o secchio. Immergi la spugna non abrasiva nella soluzione e assicurati di strizzarla bene. Pulisci delicatamente la superficie del copriwater, assicurandoti di raggiungere tutte le pieghe e le fessure. Concentrati sulle zone più macchiate o ingiallite.

  1. Risciacquo con acqua:

dopo la pulizia con il detergente, risciacqua il copriwater abbondantemente con acqua per rimuovere il detergente e i residui di sporco.

  1. Pulizia con aceto bianco:

applica aceto bianco sulla superficie del copriwater. L’aceto è un potente agente di pulizia che può aiutare a rimuovere le macchie e a ripristinare la lucentezza. Lascia agire l’aceto sulla superficie per circa 10-15 minuti. Assicurati che il copriwater sia abbastanza inclinato da far scorrere l’aceto su tutte le zone interessate.

  1. Risciacquo finale:

risciacqua nuovamente il copriwater con acqua per rimuovere completamente il residuo di aceto. Assicurati che il copriwater sia completamente asciutto prima di procedere.

  1. Ultima lucidatura:

dopo il risciacquo finale, puoi asciugare il copriwater con un panno morbido per rimuovere eventuali aloni residui e lucidarlo ulteriormente.

  1. Manutenzione regolare:

per evitare che il copriwater diventi nuovamente ingiallito o rovinato, puliscilo regolarmente con un detergente delicato e una spugna non abrasiva. Evita l’uso di prodotti chimici aggressivi che potrebbero danneggiare la superficie.

Ripetendo questi passaggi periodicamente e facendo attenzione a evitare sostanze chimiche abrasive, puoi mantenere il tuo copriwater pulito, igienico e in buone condizioni.

Una soluzione alternativa per pulire il copriwater con un rimedio naturale è l’utilizzo di  ingredienti che abbiamo tutti in casa:

  • aceto
  • sale
  • limone

Il composto di aceto sale e limone da il miglior risultato per eliminare le macchie gialle tanto antiestetiche.

Procedimento:

  • Versa in una pentola 200 ml di aceto bianco e il succo di limone e porta ad ebollizione. 
  • Aggiungi una manciata di sale e togli dal fuoco. 
  • Lascia raffreddare un pò il composto, ma non troppo, immergi una spugnetta e poi passarla sulla superficie ingiallita e lascia in posa per 40 minuti.
  • Pulisci la superficie con un panno in microfibra e presta attenzione ad usare spugne aggressive per non graffiare il copriwater.

Segui questi rimedi naturali e della nonna per mantenere in ottime condizioni il copriwater bianco. Vedrai che non te ne pentirai. 

Può anche interessarti Rinnovare il bagno: 5 motivi importanti

Pubblicato il Lascia un commento

Rinnovare il bagno: 5 motivi importanti

rinnovo del bagno

Rinnovare il bagno è una decisione importante e, potresti chiederti se ne vale davvero la pena.

La risposta è: assolutamente si!

Quando si decide di rimodernare la stanza da bagno, è una scelta che va oltre la semplice questione di seguire le tendenze estetiche o mantenere una casa moderna. 

Diciamoci la verità, spesso il bagno è trascurato, ma in realtà essendo la parte essenziale in ogni casa, luogo in cui inizia e termina la giornata, ci dedichiamo a momenti di comfort e relax. 

Nel rinnovare il bagno, si apre la porta a una serie di opportunità per migliorare la qualità della vita e per creare uno spazio che rispecchi appieno le nostre esigenze e preferenze personali.

Ti diamo 5 motivi che dovresti considerare, per cui il rinnovamento del bagno può avere un impatto significativo sulla qualità della vita e sul valore della casa.

1. Migliorare la funzionalità: un bagno vecchio potrebbe avere problemi di funzionamento, come perdite d’acqua, tubature intasate o sanitari poco efficienti. Un rinnovamento ti permette di affrontare questi problemi e di migliorare la funzionalità del tuo bagno.

2. Incrementare il valore della casa: un bagno moderno e ben progettato può aumentare significativamente il valore della tua casa. Se stai pensando di vendere in futuro, il rinnovamento del bagno potrebbe essere un investimento che ripagherà in termini di valore di rivendita.

3. Aggiornare l’estetica: il bagno datato può apparire poco attraente e fuori moda da un punto di vista estetico. Nel corso del tempo, gli stili e le tendenze cambiano, e un bagno datato può apparire fuori moda.

Rinnovandolo, puoi aggiornare l’estetica con materiali moderni, colori freschi e un design più contemporaneo. Questo renderà il tuo bagno un luogo piacevole e accogliente.

4. Aumentare l’efficienza energetica: se scegli i giusti sanitari e accessori durante il rinnovamento, puoi migliorare l’efficienza energetica del tuo bagno. Rubinetti a basso consumo, luci a LED e sanitari ad alta efficienza possono ridurre il consumo di acqua ed energia, risparmiando denaro sulle bollette e a ridurre l’impatto ambientale.

5. Creare un ambiente di relax: il bagno non è solo un luogo per le necessità quotidiane, ma anche un’oasi di relax. Rinnovando il bagno, puoi creare un ambiente confortevole e rilassante dove puoi sfuggire al trambusto quotidiano e dedicarti al tuo benessere.

Le tue esigenze e preferenze possono cambiare nel tempo. Ad esempio, potresti avere bisogno di adattare il bagno per soddisfare le esigenze di un membro anziano della famiglia o di un bambino in crescita. La ristrutturazione del bagno ti consente di personalizzare lo spazio in base alle tue nuove necessità.

Quando è il momento giusto per la sostituzione dei sanitari

Se ti sei appena trasferito in una nuova casa o semplicemente nel corso degli anni i nostri sanitari si sono ingialliti e presentano segni di usura, perché anche i sanitari invecchiano, è naturale chiedersi: quando è il momento giusto per la sostituzione dei sanitari?

Rispondiamo a questa domanda fondamentale evidenziando i segni e i fattori che dovresti considerare per capire se è arrivato il momento di un cambio.

Prima di iniziare il processo di rinnovamento, è fondamentale valutare le esigenze del tuo bagno. 

  • Hai bisogno di uno spazio più moderno? 
  • Vuoi il design senza spendere troppo?
  • Hai cambiato l’arredo da poco ma non hai sostituito i lavabi?

Determinare le tue esigenze ti aiuterà a fare scelte informate durante la sostituzione dei sanitari.

Rinnovare il bagno: sostituire il Water e il bidet

Spesso nelle case più datate troviamo i sanitari distanziati dalla parete, ma per dare un tocco moderno e di design possiamo fare un cambio dei sanitari con una soluzione salvaspesa.

La sostituzione del water e del bidet distanziati dal muro con quelli a filo muro è un progetto di rinnovamento del bagno che può trasformare radicalmente l’aspetto del tuo spazio senza la necessità di spostare tubature o scarico.

1. Scelta dei nuovi sanitari: inizia selezionando i nuovi water e bidet a filo muro che preferisci. I sanitari a filo muro sono progettati per coprire lo spazio fino alla parete, Questi modelli sono noti per il loro aspetto elegante e moderno.

2. Pulizia e Manutenzione: i sanitari a filo muro sono noti per essere più facili da pulire rispetto a quelli distanziati dal muro. Assicurati di includere questi nuovi elementi nella tua routine di pulizia e manutenzione per mantenerli in ottime condizioni nel tempo.

3. Installazione Professionale: poiché intendi mantenere le tubature e lo scarico esistenti, è fondamentale che l’installazione dei nuovi sanitari sia eseguita da un idraulico professionista esperto. Questo garantisce che i nuovi sanitari siano installati correttamente e che non ci siano perdite o problemi futuri.

Sostituire il lavabo del bagno

Cambiare il lavabo del bagno, conservando il mobile è una soluzione pratica per rinnovare l’aspetto del tuo bagno senza dover effettuare una ristrutturazione completa e con una spesa low-cost.

I lavabi sottopiano e semincasso sono scelte popolari per questo tipo di progetto.

Analizziamo le due opzioni:

Lavabo Sottopiano

Il lavabo sottopiano è montato al di sotto del piano del mobile del bagno, creando una superficie uniforme e pulita.

  1. Facilità di pulizia: la superficie del lavabo sottopiano è liscia e continua, senza crepe o fessure dove lo sporco può accumularsi. Questo rende la pulizia molto più semplice e rapida.
  1. Estetica moderna: offre un aspetto moderno ed elegante, che si adatta bene a molti stili di arredamento. È una scelta ideale se desideri un bagno con un tocco di raffinatezza.
  1. Spazio aggiuntivo: poiché il lavabo è al di sotto del piano del mobile, hai più spazio sul piano per riporre oggetti come saponi, spazzolini da denti e altri articoli da toeletta.

Lavabo Semincasso

Il lavabo semincasso è montato parzialmente sopra il piano del mobile, con il bordo superiore del lavabo visibile.

  1. Facilità di installazione: la sostituzione di un lavabo con un modello semincasso è spesso più semplice, poiché richiede meno lavoro di preparazione del piano del mobile.
  1. Design flessibile: i lavabi semincasso sono disponibili in una varietà di stili e dimensioni, adatti a diverse preferenze estetiche. Puoi trovare modelli moderni o tradizionali per abbinare al tuo arredamento.
  1. Spazio di stoccaggio: mantenendo parte del lavabo sopra il piano, hai ancora spazio per riporre oggetti sopra il mobile.

Entrambe le opzioni possono essere installate conservando il mobile esistente, offrendo la possibilità di rinnovare il bagno con stile e funzionalità.

Rinnovare il bagno senza spendere troppo è possibile, il proprio bagno è il gioiello di casa sia da un punto di vista estetico sia da un punto di vista di comfort. Il rinnovamento del bagno è la chiave per risvegliare la bellezza nascosta nel cuore della tua casa.

Può anche interessarti Perchè acquistare arredo bagno online